PREMESSA

 Le presenti condizioni generali di vendita regolano i contratti conclusi a distanza stipulati tra la società VITTORIA S.R.L., con sede in 37060 Buttapietra (VR), via Magnano n. 3, P.IVA 03977060239, iscritta nel Registro delle Imprese di Verona, REA n. 381311 [di seguito indicata come “Fornitore”], e l’acquirente [di seguito indicato come “Cliente”], aventi ad oggetto i beni mobili indicati e offerti in vendita sul sito www.casacasette.it.

 Il Cliente è considerato Consumatore ai sensi del D.Lgs 206/2005 (Codice del Consumo), qualora sia una persona fisica che concluda il contratto per scopi estranei all’attività lavorativa eventualmente svolta, pertanto, solo in tal caso il rapporto contrattuale sarà sottoposto alla normativa a tutela del Consumatore  secondo quanto previsto dalle leggi nazionali e comunitarie attualmente in vigore.

Non sono, considerati Consumatori, ma bensì Professionisti, i soggetti che compiono l’operazione di acquisto fornendo la propria partita IVA. In tal caso non sarà applicata la normativa a tutela dei Consumatori (D.Lgs 206/2005 - Codice del Consumo).

 Le presenti condizioni generali di vendita possono essere aggiornate o modificate dal Fornitore.  Eventuali modifiche e integrazioni saranno valide ed efficaci dal momento in cui saranno comunicate al pubblico mediante pubblicazione sul sito internet e si applicheranno alle vendite effettuate a decorrere da quel momento.

 Le premesse sopra esposte costituiscono parte integrante delle presenti condizioni di vendita.

 

Art. 1- Oggetto del contratto

1.1. Con il presente contratto, rispettivamente, il Fornitore vende e il Cliente acquista a distanza tramite strumenti telematici i prodotti indicati e offerti in vendita sul sito web www.casacasette.it.

1.2. Le caratteristiche dei prodotti di cui al punto precedente sono illustrate nelle rispettive schede descrittive e tecniche  sul sito web www.casacasette.it. Si precisa che le fotografie e i testi riprodotti nel sito web sopra indicato non sono elementi contrattuali, pertanto, è esclusa la responsabilità del Fornitore per eventuali errori riscontrati negli stessi, purchè non siano tali da incidere sulle caratteristiche essenziali del prodotto.

Art. 2 - Prezzi

2.1. I prezzi, salvo diversa indicazione scritta, sono da intendersi IVA inclusa ed espressi in Euro.

2.2. La validità dei prezzi indicati è sempre e solamente quella indicata dalla procedura d’acquisto nel momento stesso dell’inoltro dell’ordine al Fornitore, come da preventivo di spesa che sarà inoltrato al Cliente per conferma, a seguito della richiesta d’ordine.

2.3. Il costo di trasporto varia in base al rapporto peso/volume e al luogo di destinazione del prodotto acquistato.

  

Art. 3 - Modalità di stipulazione del contratto

3.1. Una volta effettuata la richiesta di preventivo il Cliente riceverà una mail dal Fornitore in cui verranno fornite tutte le informazioni necessarie per completare l’operazione di acquisto.

3.2. Nella mail sopra citata vengono riepilogati i costi , comprese le spese di spedizione, calcolate in base al preciso rapporto peso/volume e al luogo di destinazione del prodotto.

3.3. Per la conferma dell’ordine il Cliente dovrà eseguire un acconto a titolo di caparra confirmatoria, pari al 20% del totale, tramite bonifico bancario, entro 7 giorni dal ricevimento della mail di preventivo. Per completare correttamente l’operazione  il Cliente, dovrà, inoltre, fornire tutti i dati specificatamente richiesti dal Fornitore nella mail di preventivo.

 

COORDINATE BANCARIE PER BONIFICO:

IBAN: IT67Q0503460000000000003388

INTESTATARIO: VITTORIA SRL, 37060 BUTTAPIETRA (VR), VIA MAGNANO N. 3

ABI: 5034 – BANCO POPOLARE SOC. COOP

CAB: 60000 Filiale BUTTAPIETRA (VR)

 

3.4.Il contratto non si considera perfezionato ed efficace fra le parti in difetto  di quanto indicato al punto precedente, pertanto, il Cliente è tenuto ad inviare al Fornitore, via fax o via mail, la ricevuta dell’avvenuto bonifico.

3.5. Il saldo dovrà essere corrisposto al momento della consegna o del ritiro della merce tramite contrassegno in assegno Circolare intestato a Vittoria Srl.

3.6. È facoltà del cliente effettuare il pagamento totale anticipato della merce prima della consegna attraverso bonifico. In tal caso la spedizione sarà eseguita  solo dopo l’avvenuta contabilizzazione del pagamento.

3.7. I prodotti rimangono di proprietà del Fornitore sino all’integrale pagamento degli stessi.

3.8. Nel caso in cui l’ordine del Cliente abbia ad oggetto prodotti confezionati su misura il Cliente per la conferma dovrà eseguire un acconto a titolo di caparra confirmatoria che può variare da un 30% ad un 40% del totale in base alla personalizzazione richiesta, entro il termine e con le modalità indicate al punto 3.3.

  

Art. 4 - Consegna

4.1. è facoltà del Cliente ritirare direttamente la merce acquistata presso la sede che gli verrà comunicata dal Fornitore.

4.2 Qualora il Cliente desideri la spedizione del prodotto acquistato sarà tenuto a precisare l’indirizzo di spedizione, se diverso dall’indirizzo di fatturazione, fornendo, inoltre, un suo recapito telefonico per poter essere contattato al momento della consegna.

4.3.La merce viaggia assicurata ALL RISK.

4.4. Tenuto conto che la merce consegnata sarà molto voluminosa l’indirizzo fornito dal Cliente dovrà avere un acceso ampio per permettere il transito, la sosta e l’ingresso di camion anche molto grandi.

4.5. La consegna della merce è da intendersi a filo camion. Lo scarico e il trasporto al piano sono a cura del Cliente

4.6. Il termine indicato dal Fornitore per la consegna è puramente indicativo, pertanto, il mancato rispetto non autorizza il Cliente a risolvere il contratto.

4.7. Il Cliente verrà contattato direttamente dal trasportatore che fornirà la data esatta della consegna. Il Cliente dovrà essere necessariamente reperibile alla data indicata dalle ore 9:00 alle ore 18:00. In caso di mancato appuntamento con il trasportatore saranno comunque addebitate al Cliente le spese di consegna.

4.8. Qualora il Cliente non fosse disponibile al ritiro della merce alla data indicata dal trasportatore dovrà darne avviso con congruo anticipo. Tuttavia necessariamente la consegna del prodotto dovrà avvenire entro i successivi 60 giorni, diversamente il contratto dovrà ritenersi risolto di diritto ex art. 1456 c.c., con facoltà per il Fornitore di trattenere la caparra ricevuta.

4.9. In ogni caso la merce acquistata deve essere controllata dal cliente al momento del ricevimento per la costatazione di eventuali danni dovuti alla spedizione.

4.10. Il Fornitore non risponde di alcun danno se al momento della consegna la merce non viene visiona e accettata “con riserva di verifica”, ponendo la specifica dicitura sulla fattura accompagnatoria prima di firmare la ricevuta.  Qualsiasi danno riscontrato dovrà essere comunicato per iscritto al Fornitore entro 8 giorni dal ricevimento della merce, reclami successivi a tale termine relativi a danni di spedizione non verranno rimborsati né presi in considerazione.

Art 5 - OBBLIGHI DEL CLIENTE

5.1. Il Cliente dichiara e garantisce:

a) di essere maggiorenne ai sensi della normativa italiana in materia;

b) di aver fornito dati veritieri ed effettivi. Il Cliente è l’unico responsabile dei dati da lui forniti per il perfezionamento dell’ordine, pertanto il Fornitore non sarà responsabile per eventuali errori potessero generarsi a seguito dell’errata o non veritiera indicazione del Cliente;

c) di aver letto e stampato le presenti condizioni generali di acquisto e di essere pienamente consapevole del loro contenuto, che ha accettato prima di concludere l’acquisto;

5.2.Il Cliente, inoltre, accetta che le comunicazioni inerenti la conclusione e l’esecuzione del contratto (comprese quelle relative agli ordini di acquisto) siano effettuate dal Fornitore in formato elettronico e-mail (posta elettronica), e ne riconosce la piena validità, rinunciando espressamente fin da ora a disconoscere il contenuto delle dichiarazioni inviate e/o ricevute in formato elettronico e-mail.

 

Art. 6- Limitazioni di responsabilità

6.1. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

6.2. Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dal Cliente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili.

6.3. Il Fornitore non risponde in nessun caso per i danni causati ad opera del sevizio prestato da Terzi (montaggio, trasporto ecc…), anche qualora  detti Terzi siano stati indicati/suggeriti al Cliente dal Fornitore stesso. Pertanto, Il Fornitore non assume nessuna responsabilità per incidenti o danni causati a persone e/o cose, durante la fase di scarico della merce o di montaggio della stessa. Il Fornitore non risponde altresì per i danni causati direttamente alla merce fornita a causa di errata installazione e/o uso e/o manutenzione.  

6.4. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità di natura edilizia-urbanistica relativamente all’installazione e/o ubicazione del prodotto. Deve ritenersi onere e cura del Cliente far eseguire da un tecnico abilitato le verifiche statiche urbanistiche e climatiche, nonché richiedere le autorizzazioni, permessi e comunque gli assensi delle autorità amministrative eventualmente richiesti per legge.

  

Art. 7 - Garanzie e modalità di assistenza

7.1. Nel caso in cui il Cliente sia Consumatore la garanzia per i difetti di conformità presenti già al momento della consegna, ai sensi dell’art. 130 del Codice del Consumo, è di due anni dalla data di consegna dei prodotti acquistati.

7.2. Per esercitare correttamente il diritto alla garanzia, il Cliente deve, entro due mesi dalla scoperta del difetto di conformità così come definito dagli artt. 128 e ss. del Codice del Consumo, denunciare tale difetto mediante l’invio di lettera raccomandata con avviso di ricevimento presso la sede legale del Fornitore, indicando le motivazioni e allegando copia della bolla di consegna nonché della fattura per determinare la data certa della consegna del prodotto. Si precisa che se il difetto si manifesta trascorsi sei mesi dalla data di consegna del bene è onere del Cliente provare che il difetto di conformità esistesse al momento della consegna.

7.3. Il Fornitore, ricevuta la denuncia provvederà a dar corso alla richiesta del Cliente, fornendo le indicazioni necessarie per procedere, ovvero indicando le ragioni che gli impediscono di farlo, entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento della stessa.

7.4. La garanzia dà diritto alla riparazione o sostituzione delle parti riconosciute difettose dal Fornitore con parti identiche o equivalenti.

7.5. La garanzia non viene applicata ai prodotti/pezzi che sono stati conservati o montati in modo non corretto, usati in modo non adeguato o poco accurato, alterati o puliti con procedure o prodotti non idonei, allo stesso modo non viene applicata in caso di rotture o danni provocati da eventi o elementi esterni. Sono altresì escluse da garanzia le riparazioni e le sostituzioni dovute a normale usura. Si precisa, inoltre, che il Cliente decade dal diritto alla garanzia prestata dal Fornitore qualora sul prodotto siano stati effettuati/eseguiti interventi da parte di personale non autorizzato.

7.6. L’elemento difettoso viene sostituito in garanzia a condizione che lo stesso, previa autorizzazione scritta del Fornitore, pervenga in porto franco al magazzino in Nogarole Rocca (VR) - Via Adige 34 (presso Sertra Srl), con imballo adeguato. Il Cliente dovrà spedire l’elemento difettoso tramite il corriere/trasportatore specificatamente indicato dal Fornitore.  Le spese di spedizione saranno anticipate dal Cliente.

7.7. Nel caso in cui non venga riscontrato il difetto di conformità denunciato, il prodotto verrà restituito al Cliente a spese di quest’ultimo. Il Fornitore si riserva inoltre il diritto di addebitare al Cliente ulteriori spese eventualmente affrontate per la verifica dei vizi/difetti del prodotto denunciati.

7.8. Non vi è difetto di conformità se, al momento della conclusione del contratto, il Cliente era a conoscenza del difetto, non poteva ignorarlo con l’ordinaria diligenza o se il difetto di conformità deriva da istruzioni o materiali forniti dal Cliente, o da errori nell’installazione che non siano stati causati da carenza di istruzioni del Fornitore.

7.9. In caso di riparazione o sostituzione del pezzo, lo stesso verrà inviato entro congruo termine all’indirizzo indicato dal Cliente (si precisa che tale indirizzo deve insistere in territorio italiano), a spese del Fornitore che, riscontrato il difetto, restituirà al Cliente anche le spese di spedizione dallo stesso sopportate per inviare il pezzo difettoso, purchè il Cliente, in conformità a quanto sopra specificato, abbia utilizzato il servizio di corriere/trasporto indicato dal Fornitore..

7.10. Le parti di ricambio fornite dopo la scadenza della garanzia saranno coperte da una garanzia di 12 mesi a partire dalla data di fatturazione.

7.11. La garanzia viene riconosciuta esclusivamente a vantaggio dell’acquirente originario del prodotto e non è trasferibile.

7.12. Nel caso in cui il Cliente sia Professionista, così come definito in premessa, Il Fornitore risponde per eventuali  vizi del prodotto che si manifestino entro un anno dalla consegna. In tal caso la denuncia del vizio deve essere inoltrata al Fornitore, secondo le modalità sopra descritte, entro 8 giorni dalla scoperta, in conformità a quanto disposto dall’art . 1495 c.c.

  

Art. 8 - Diritto di recesso

8.1. Ai sensi degli artt. 64 e ss. del D.Lgs 206/2005,il Cliente (solo nel caso in cui sia Consumatore) che, per qualsiasi ragione, non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato entro il termine di quattordici giorni lavorativi dalla consegna del prodotto.

8.2. Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente deve inviare al Fornitore, entro quattordici giorni dalla consegna del prodotto, una lettera raccomandata con avviso di ricevimento, esplicitando la sua volontà di recedere dal contratto e fornendo i dati del suo ordine, indicando, altresì, il prodotto oggetto di recesso. La merce restituita senza l’invio della raccomandata non sarà accettata e non comporterà un valido esercizio del diritto di recesso, anche nel caso in cui la riconsegna sia effettuata entro i quattordici giorni.

8.3. Dopo aver validamente esercitato il diritto di recesso con le modalità sopra previste, la spedizione dei prodotti resi deve essere effettuata dal Cliente entro quattordici giorni dalla data in cui ha spedito la lettera raccomandata con la quale ha comunicato  la sua volontà di recedere. La merce deve essere inviato presso il magazzino del Fornitore in Nogarole Rocca (VR) - Via Adige 34 (presso Sertra Srl).

8.4. Le spese di spedizione, sia per la consegna che per la restituzione del prodotto, sono a carico del Cliente, che si assume i rischi del trasporto per la restituzione della merce.

8.5. Tutti i prodotti dovranno essere provvisti degli imballi originali perfettamente integri e degli eventuali manuali; non è consentita la restituzione di merce con altra modalità. Il Fornitore, si riserva il diritto di non accettare prodotti giunti danneggiati e/o con imballi scondizionati presso il magazzino.

8.6. I rischi del trasporto per la restituzione dei prodotti sono ad integrale carico del Cliente, pertanto, si consiglia di inviare i prodotti resi con corriere o altro mezzo idoneo a permettere la rintracciabilità della spedizione, in quanto, il Fornitore non rimborserà i prodotti resi nel caso in cui non riceva la relativa consegna.

8.7. Il Fornitore provvederà all’inoltro dell’intero importo versato dal Cliente entro trenta giorni dal ricevimento della merce, mediante bonifico bancario. Si precisa che il Fornitore è legittimato a trattenere solo gli importi relativi alla spese di spedizione, che non verranno rimborsate.

8.8. Il Cliente non godrà del diritto di recesso nel caso in cui il prodotto non venga restituito integro (imballo e/o contenuto). Pertanto, all’arrivo della merce restituita, il Fornitore si riserva il diritto di controllare l’integrità di imballo, prodotto (presenza di tutti i componenti, manuali…) e di restituire la merce al Cliente, a spese di quest’ultimo, nel caso in cui riscontrasse una mancanza di integrità o rilevasse un utilizzo del prodotto che ne renda impossibile il ripristino.

8.9. Il diritto di recesso non può essere applicato in relazione alla vendita di prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati.

8.10. Sono esclusi dalla facoltà  di esercitare il diritto di recesso i Professionisti, ossia come specificato in premessa, quei Clienti che acquistano il prodotto per finalità inerenti la propria attività lavorativa ovvero qualora forniscano  la propria partita IVA.

Art. 9 - RECLAMI

9.1. Eventuali reclami relativi a  disguidi (errori di consegna, ritardi di consegna ecc..) potranno essere comunicati telefonicamente al numero 045-6660334, o in forma scritta all’indirizzo  e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o via fax al numero 045-6661044. Il Fornitore si impegna a provvedere tempestivamente per risolvere il disagio segnalato.

Art. 10 - Tutela della riservatezza e trattamento dei dati dell’Acquirente

10.1. Il Fornitore tutela la privacy dei propri clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196. Tutte le informazioni utili relative al trattamento dei dati sono consultabili nella sezione “privacy” del sito web www.casacasette.it.

Art. 11 - Legge applicabile e foro competente

11.1. Il contratto  si intende  perfezionato in Italia, presso la sede del Fornitore, ed è regolatoin via esclusiva dalla legge italiana.

11.2. Qualora il Cliente sia Consumatore, ogni controversia relativa all’applicazione,esecuzione, interpretazione, violazione delle presenti condizioni generali di vendita e del contratto tra le Parti sarà di competenza del Foro in cui il Cliente ha la propria residenza o domicilio, se ubicati nel territorio dello Stato italiano, o del Foro di Verona, se il Cliente ha la propria residenza o domicilio all’estero.

11.3. Qualora il Cliente acquisti il prodotto in qualità di Professionista, ogni controversia relativa all’applicazione,esecuzione, interpretazione, violazione delle presenti condizioni generali di vendita e del contratto tra le Parti sarà di competenza del Foro di Verona.

PDF Condizioni di Vendita stampabili